mercoledì 27 agosto 2008

L'oroscopo di Brezsny

Domani scade, me lo copio qua così non sparisce, che stavolta mi è proprio piaciuto!

"Il filosofo statunitense Henry David Thoreau, vissuto nell'ottocento, scrisse moltissimo. Il suo libro Disobbedienza civile ha ispirato Tolstoj, Gandhi e Martin Luther King. Inoltre, nel diario che ha tenuto per più di vent'anni descrive la natura con una precisione e un'attenzione paragonabili a quelle degli ambientalisti di oggi. Tuttavia Thoreau era anche un uomo che sapeva rilassarsi e che non sentiva il bisogno di mostrarsi all'altezza degli altri. Nel suo diario ha scritto: "Per molti anni mi sono autonominato ispettore dei temporali e delle tempeste di neve. Ho svolto questo lavoro con grande cura, anche se nessuno mi pagava per farlo". Sarà il tuo modello per gli ultimi mesi del 2008, Bilancia. Spero che ti aiuti a rilassarti e a capire una cosa: per diventare il capolavoro che sei destinato a essere devi competere solo con te stesso."

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Thoreau devo assolutamente leggerlo, poichè uno degli autori preferiti del mio buon caro vecchio Jack Kerouac e anche perchè viene citato in maniera quasi ossessiva in "Into the wild".
Ma quello che hai descritto è la missione dei nativi sotto il segno della Bilancia? No sai perchè mi sa che ci aspetta allora un mazzo mica da ridere. Già già, impresa ardua e impegnativa....non credi?

Anonimo ha detto...

Commento qui sopra di Cielidirlanda.
Sorry!

nientefiori ha detto...

uh, un altro autunno-inverno da urlo, per noi Bilancia, vedo. E infatti mi pareva già si stesse prendendo una piega mica da ridere. Ohibò.