venerdì 11 luglio 2008

Esperimento

Il problema è che la mia vita è esattamente come questa donna qui.



Che per chi non lo sapesse, assume codesti comportamenti:

Jack: "No Kate, non venire con me, altrimenti gli Altri ci catturano e ci imprigionano"
Kate: "va bene, resto qui"
Jack cammina nella giungla. Sente rumore di passi dietro di lui. Si gira guardingo. Kate lo sta seguendo. Gli Altri li catturano e li imprigionano.

Sawyer: "Ti amo, sposami"
kate: "Io no, mi fai schifo, vado a copulare con Jack"
Sawyer: "Sai che ti dico? A pensarci bene non mi piaci poi così tanto, vai pure da jack"
Kate: "Sawyer ti amo, sposiamoci"

Jack: "baciami Kate!"
Kate: "No, Sawyer è più bello e dannato, vuoi mettere, vado nella sua tenda"
Jack: "Ok, allora bacio Juliet"
Kate: "Jack ti amo, baciami subito!"

Sayid: "Kate ti dico una cosa ma mi raccomando non dirlo a Jack"
Kate: "Sarò una tomba"
Kate: "Ehi Jack, ma lo sai cosa mi ha detto Sayid? Che bla bla bla!"

Avete capito no?
Bene, questa donna, che non a caso prenderei a palettate in faccia per tutto il tempo, è la perfetta metafora della mia vita.

LB: "Vita, lo so che c'è gente che ammazzerebbe per un posto a tempo indeterminato, c'è anche gente che ama intrattenere 30 bambini assatanati, bè allora dallo a loro il lavoro, a me procurerai un'intervista a Bono e un contratto con Einaudi, mi sembra un buon compromesso, non trovi?"
Vita: "No"

LB: "Vita, conosco colleghe che ucciderebbero per un trasferimento nella loro città natale, daglielo dai. Io sto benissimo qui, lo sai che la provincia mi sta stretta"
Vita: "No"

E va bene, stronza bastarda, proviamo coosì:

Vita, desidero fermamente stanziarmi a campobasso per tutta la vita. Adoro i bambini e voglio stare con loro fino alla pensione, anzi di più. Odio la musica, mi fa schifo scrivere, non lavorerei in un giornale nemmeno se arrivasse il direttore del New York Times in persona ad offrirmi l'assunzione, Torino è brutta e non vedo l'ora di partire.
Ah, dimenticavo: esigo di morire zitella.

9 commenti:

Baol ha detto...

Scusami se non ho letto il post ma temo che ci siano riferimenti all'ultima serie di Lost che non ho visto :/

LB ha detto...

Baol, puoi leggere tranquillo, è un post spoiler free! :)

loretta62 ha detto...

io pensavo al "giro vita" della tipa e ti ho invidiata molto.
Come al solito non ho capito niente.

Dea Walker ha detto...

Vita: visto che non ti ho concesso prima quello che mi avevi chiesto, questa volta ti accontento. ;-)
No, dai, scherzo. E, siccome in prepartenza sono tornata in vena di ottimismo, vedrai che a Campobasso ci fai solo un passaggio... tanto per non dimenticarti da dove vieni.
See you

Alabama ha detto...

Uhm, anch'io avevo capito "la mia vita è come questa: una gnocca!!!"
Pardon, ma non seguo Lost...

In realtà la mossa che non ho ancora afferrato è la richiesta di trasferimento nella città natia, cos'è, una forma di suicidio creativo? Ma forse ho capito male (come sempre ;__;)

^^

NonnoInutile ha detto...

Primo pensiero: Una "vita" così! Devo conoscerla!
Secondo pensiero: Vita cretino vita, l'insieme delle cose che ti accadono. Belle e brutte! Devo conoscerla!
Terzo pensiero: ...c'era quel post in cui si proponeva a scopo matrimonio in cui aveva scritto...

LB ha detto...

@Loretta: in quel caso ci sarebbe stata la parentesi: (nei miei sogni)

@dea: anch'io stasera sono ottimista! Si, non ci resterò. Ecco.

@Alabama: no niente suicidio creativo, semplicemente il piano B: un altro anno di scuola, mettere da parte tanti soldi (cosa possibile solo senza spese di affitto etc.), indi apertura casa editrice.

@nonno: io mi proponevo a Travaglio! Vuoi essere il mio amante?

Alabama ha detto...

AAAAHH!!! Capisco. Non avevo colto il piano B :)
Beh, allora se è per una buona causa... DAJE!!!

:*

PaolaClara ha detto...

Tranquilla...
Non sei l'unica!