martedì 2 dicembre 2008

Sono xversa ma mi xdono

Avendo ormai superato l'età del fondamentalismo alternativo, ho fatto pace con il mio lato nazional-popolare, anche quando esso tracima nel trash. Però ultimamente c'era qualcosa che mi inquietava. Non sarà, mi chiedevo, che a furia di fare la radical-chic sdoganatrice di pop ho varcato il pericoloso confine tra, per dire, l'organizzare serate trash per vedere "Amici" e il salire su un pullman per fare il pubblico parlante ad "Amici"? No perché, per entrare nello specifico (adesso capirete cos'è lo specifico), una è un sintomo trascurabile, due sono una coincidenza, a tre ho cominciato a preoccuparmi, quattro, cinque... molto preoccupata. E così mi sono decisa e ho compiuto un'operazione di autodiagnosi omeopatica: ho ascoltato per intero l'ultimo album di Tiziano Ferro, e mi sono tranquillizzata. No, un intero disco non lo reggo. Non sono ancora patologica, evviva, posso continuare tranquilla a non cambiare canale quando lo incontro su Mtv.

Cominciò così:

6 commenti:

Mafaldanellarete ha detto...

non ti preoccupare, anche a me piace, per tranquillizzarti ti dirò di piu...ho passato un periodo davvero buio in cui ho ascoltato...
...
...
non ci riesco
...
...
Gigidalessio
Ecco, l'ho detto

Baol ha detto...

Oddìo...tu nel pubblico di Amici...non c'è più religione...

Alabama ha detto...

Aò ma Tiziano nun se tocca!!!
"che non c'è tempo non c'è spazio mai nessuno capirà"
DAJE TIZIAAAAA'!!!!
:DDD

LB ha detto...

@Mafalda: ... ... !!! Ma buio buio buio!

@Baol: sarebbe un'esperienza davvero mistica!

@Alabama: E sarààààààà bellissimooooooooooooooooooo!!!!

PaolaClara ha detto...

Si, si. Tiziano può ancora andare. Se peggiori, però, fatte vedè!
;)

Anonimo ha detto...

Io son più severa di PaolaClara quindi credo cheTiziano non vada bene per niente.... la sintomatologia è già molto seria....