venerdì 5 dicembre 2008

Satana, esci da questo corpo! Fatto? Fatto.

Settembre-Oggi

Bimba G ha tre anni, e il primo giorno di scuola ha affrontato il distacco dalla mamma così: "Ojo mamma. Ojo mamma. Ojo mamma. Ojo mamma. Ojo mamma. Ojo mamma..." (lacrimando. Dalle 9 alle 16)
Il secondo giorno: "Ojo mamma. Ojo mamma. Ojo mamma. Ojo mamma. Ojo mamma..." (lacrimando. Dalle 9 alle 16)
Il terzo, il quarto, il quinto, il decimo, il ventitreesimo, il novantesimo... "Ojo mamma. Ojo mamma. Ojo mamma. Ojo mamma. Ojo mamma. Ojo mamma. Ojo mamma..." (lacrimando. Dalle 9 alle 16)
Mentre i bambini mangiano, lei sta seduta col piatto pieno davanti e geme: "Ojo mamma. Ojo mamma. Ojo mamma. Ojo mamma. Ojo mamma..."
Mentre i bambini ascoltano una storia, lei geme: "Ojo mamma. Ojo mamma. Ojo mamma. Ojo mamma..."
Mentre tutti i bambini sono seduto a colorare, lei sta seduta col foglio bianco davanti e geme: "Ojo mamma. Ojo mamma. Ojo mamma. Ojo mamma..."

Oggi, ore 14:00

"Ojo mamma. Ojo mamma. Ojo mamma. Ojo mamma. Ojo mamma. Ojo m... Bbbllluaaarghhh" Bimba G vomita. LB/Rosibindi si allontana per telefonare alla mamma. La mamma non risponde. Quando torna in classe, trova Bimba G seduta tranquilla e sorridente. LB/Rosi fa sedere i bambini e consegna a tutti un disegno da colorare. Bimba G prende un pastello. Bimba G inizia a colorare. Mentre i coetanei treenni si producono nei consueti scarabocchi senza criterio, Bimba G colora il suo disegno in modo impeccabile.

LB ha paura.

10 commenti:

Baol ha detto...

Beh....forse Ojo significa "Ahio" e lo diceva perchè non aveva digerito la mamma....una volta fatto si è sentita più leggera :D

PaolaClara ha detto...

Da sempre il vomito è terapeutico...
Devo provare...
Ojo mamma, ojo mamma, ojo mamma...
(un po' come dire: Il mattino ha l'oro in bocca, il mattino ha l'oro in bocca, il mattino ha l'oro in bocca...)

Dea Walker ha detto...

Per fare la psicoterapeuta dei poveri, direi che le è passato un blocco psicosomatico ed ha iniziato a stare bene. Quindi, c'è da gioirne.
Il dettaglio del disegno ha comunque un che di affascinante ma inquietante. Forse ti è capitata Buffy in classe...
Un bacione

LB ha detto...

@baol: Interessante... Freud sarebbe fiero di te!

@Paola: Ottima citazione. Quando mi si ficca nelle orecchie tutto il giorno con la litania, meno male che non ci sono asce in giro!

@Dea: Uh, allora io voglio essere il capo intellettuale degli acchiappavampiri, come il preside!

Bellaile ha detto...

Cioè, praticamente era indemoniata, vorresti dire...

viridian ha detto...

Hai una carriera come esorcista :)

PaolaClara ha detto...

Ehm, veramente il preside di Buffy era un alleato del male. Ti conviene essere il bibliotecario/osservatore Mr. Giles, lui era il capo della gang!
Dai, un colpo di ascia e tutto si sistema... Oggi sono assatanata.

LB ha detto...

Eh sì, quello intendevo, mi sono confusa un attimo! (Non sono una grande fan di Buffy! :p)

NonnoInutile ha detto...

Così impari! Adesso satana è dentro di te.
Tiè!

Romins ha detto...

Porca puttana che storia!!!
Mi sono venuti i brividi!