domenica 13 gennaio 2008

Entusiasmo!

Certe volte mi capita di irritarmi con qualcuno perché sono irritata con me stessa. Mi è capitato di venir rimproverata per non aver reagito con sufficiente entusiasmo a una cosa bella che mi è successa, e di aver reagito al rimprovero con malcelata stizza. E poi mi sono messa a rimuginare. Fino a un paio di anni fa avrei reagito con entusiasmo. Mi entusiasmavo per tutte le piccole cose belle che mi succedevano. Mi entusiasmavo se vincevo il premio letterario della parrocchia di Santa Fusciacca, mi entusiasmavo se mi ammettevano alla prestigiosa Accademia della Disoccuazione, mi entusiasmavo se mi offrivano di lavorare gratis per tre mesi in un'azienda in via di fallimento...mi entusiasmavo perché dalla mia prospettiva vedevo tutti questi piccoli successi come mattoncini luminosi che componevano la strada verso il successo, o almeno verso
un lavoro gratificante. Non so dire precisamente quando sia cambiata, ma oggi la mia prospettiva è diversa: i piccoli successi riesco a vederli solo come puntini luminosi scollegati uno dall'altro e avulsi dallo sfondo, che è tutto marrone merda di questa vita di merda.

Ma forse è solo la sindrome premestruale.

6 commenti:

Antonella ha detto...

Che belle queste domeniche piene di entusiasmo e ottimismo!

Antonella

Categong ha detto...

Direi che il marrone po' esse cacca e po' esse cioccolata.
Questione di punti di vista.

Anonimo ha detto...

per me se getti merda su quella che tu chiami merda, gli latri faranno lo stesso anche quando tu vorrai estrarre (perchè ci crederai o perchè non ne potrai più di darti la merda addosso) "puntini luminoso scollegati uno dall'altro e avulsi dallo sfondo, che è tutto marrone merda di questa vita di merda."
am

Mat ha detto...

e dai, che visione della realtà!
abitassi a napoli potrei anche capirlo!
su su, che non è poi cosi male come sembra. e ti dirò, dipende anche da noi come la vita...non è che siamo destinati a subirla...

è il momento di svegliarsi...
è il momento di rinascere...

LB ha detto...

@antonella: perciò amo la domenica!

@Cate: ti assicuro che nel mio caso non è cioccolata!

@am: non sono io che butto la merda, la vita mi ci butta dentro e io nuoto. Sempre con ottimismo, eh! Finché non annego...

@Mat: perché, fuori da Napoli sono tutti contenti? A Napoli o a Domodossola, comunque, non sono una che subisce la vita. Però che palle pure lei (la vita, dico), ogni tanto potrebbe darmela vinta, se non altro per non sentire più i miei piagnistei!

Mat ha detto...

prova a corromperla, in italia funziona :)

p.s. il riferimento a napoli era x la monnezza, era una minchiata..