domenica 18 novembre 2007

Ispirazioni

Una delle domande ricorrenti che vengono poste a chi scrive è: "i personaggi li inventi di sana pianta o ti ispiri a chi conosci?"
Per quanto mi riguarda la risposta è: Perché sforzare le meningi quando in natura si trovano esemplari di personaggi come quelli che puoi conoscere un sabato sera qualsiasi?

PERSONAGGIO #1
"Perché vedi LB, se uno ha un talento, questo traspare anche dai lineamenti, la faccia dice tutto di una persona, e tu per quanti sforzi faccia non puoi nascondere quello che sei, anche se stai cercando di diventare qualcos'altro. Ci può essere discrepanza tra quello che si è e quello che si vorrebbe essere, ma alla fine torniamo a quello che siamo, non possiamo farci niente, tu puoi fare quello che vuoi ma alla fine la tua faccia dice quello che sei: tu vuoi tornare a Campobasso a mettere su famiglia, fare due o tre figli e avere una vita tranquilla."

PERSONAGGIO #2
"Il Palaisozaki? Che cos'è? Dov'è? E' il Palastampa?"
"No! E' il palazzetto che avevano costruito per le olimpiadi! Ma tu poi scusa, non sei architetto? Dovresti essere un po' aggiornato su queste cose!"
"No! Sono designer! (ah, beh, allora) Cos'è, dov'è? Ma ci fanno gli spettacoli?"
"Anche. Io l'anno scorso ci ho visto i Pearl Jam"
"E' un gruppo musicale?"

10 commenti:

alicesu ha detto...

infatti. Io non invento quasi mai nulla.

digito ergo sum ha detto...

Sono d'accordo. Basta guardarsi intorno e si trovano temi, situazioni, antefatti, posticipazioni, volti, visi e persone in quantità. Il libro dove lo compro dove?

Cate ha detto...

In realtà, il più delle volte, basta esagerare qualche tratto.

Ma in questo caso, l'ignoranza è grottesca già di suo, in entrambi i casi.

LB ha detto...

@Alicesu: L'ho sempre detto io, che gli scrittori non sono altro che sanguisughe!

@digito: adoro quando mi fanno questa domanda! ;) Ti direi in libreria, ma le altre persone a cui ho risposto così mi stanno ancora bestemmiando, quindi ti dico Ibs e vai sul sicuro!

@Infatti sto già pensando a dove li potrei mettere così come sono, 'sti due!

kabalino ha detto...

il #2 è il mio preferito...che così a una prima occhiata mi sembra proprio un fuoriclasse...

emme ha detto...

quindi dalla tua faccia non traspare talento?
interessante
se ti mando una mia foto puoi sottoporla al tipo e farti dire cosa devo fare della mia vita?
così sai
per risparmiare tempo

MariCri ha detto...

Ciao, ricambio con piacere la tua visita. Ma sei per caso torinese? no, perchè il riferimento al Palaisozaki mi ha incuriosita! a prestissimo. MCri :)

dawoR*** ha detto...

Un Sorriso :) dawoR***

LB ha detto...

@kabalino: si anche a me il 2 piace di più!

@emme: mi faccio dire anche le tariffe?

@maricri: benvenuta! No, vivo a Torino ma vengo dalla terronia (e a sentire il fine fisiognomico è lì che dovrei tornare ad accasarmi!)

@dawor: benvenuto anche a te!

Baol ha detto...

Allora....il primo è Cesare Lombroso, il secondo Venerdì di Robinson Crusoe...ci ho preso? :P

Facciamo così, te vieni a darmi una mano qui in ufficio e vedi poi che mandria di personaggi nuovi incontri (ho usato il termine mandria volontariamente...)

O__o


Ciaooooo :*